Il blog de Friendly Rentals

Una passeggiata per il Raval di Barcellona

Cosa vedere nel Raval?

Situato nel cuore di Barcellona, il Raval è un quartiere storico nato dagli antichi fori romani e il loro successivo sviluppo medievale. È stato ammuragliato fino al 1859. Per molti anni è stato considerato un quartiere con una certa conflittualità interna ed era conosciuto con il nome di “barrio chino” (quartiere cinese) o “barrio rojo” (quartiere a luci rosse).

Negli ultimi decenni, il Raval è stato oggetto di un processo di profonda trasformazione. Attualmente, è un quartiere multiculturale e pieno di vita, sia di giorno che di notte. Tanto è così, che è diventato una delle principali attrattive turistiche di Barcellona.

La Rambla del Raval è il fulcro di interesse della zona. Qui troverai un sacco di bar, ristoranti e caffetterie nelle quali rilassarti o prendere un tè alla menta. Inoltre, nella Rambla del Raval si trova il gatto più grasso e famoso di Barcellona: il gatto di Botero, una scultura di bronzo di dimensioni più che considerevoli.

Gatto di Botero Rambla del Raval Barcellona

Il carattere multiculturale del quartiere del Raval si fa evidente nel famoso Mercato della Boquería, un’altra delle attrattive della zona che non vorrai perderti. Se invece vuoi godere delle tendenze artistiche e culturali più moderne della città, ti consigliamo di visitare il MACBA (Museo d’Arte Contemporanea di Barcellona) e il CCCB (Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona). La piazza del museo è sempre piena di skaters. Passeggiando per le strade del Raval entrerai in contatto con molte forme di arte urbana, specialmente sotto forma di murales e graffiti

MACBA Museo Barcellona

Anche il Palau Güell, disegnato da Antoni Gaudí, e l’Antico Ospedale della Santa Creu, il Liceu e il Museo Marítimo meritano senza dubbio una visita.

Cosa mangiare nel Raval?

L’offerta gastronomica di Barcellona in generale e del Raval in particolare è molto ricca e variata. Questo quartiere è pieno di caffetterie e ristoranti nei quali potrai provare i sapori di praticamente qualunque paese del mondo.

Per mangiare bene nel Raval, i nostri ristoranti preferiti sono L’Àvia, con tapas, empanadas (fagottini di pasta ripieni di carne) e assaggi variati; il Bar Mendizábal, perfetto per un panino originale; il Cera 23, se sei alla ricerca di una cucina più elaborata; o il Veggie Garden, che combina cucina vegana e nepalese oltre a preparare rinfrescanti succhi di frutta e frappè.

Dove fare shopping nel Raval?

La definizione del Raval come quartiere alternativo e multiculturale ha un chiaro riflesso nella sua offerta di negozi per lo shopping. In questa zona potrai trovare negozi unici, con articoli che difficilmente troveresti in un grande magazzino o nel punto vendita di una grande marca. Stiamo parlando di negozi di abbigliamento vintage, gotico e alternativo, boutique con capi fatti a mano, negozi di vinili e molti altri negozi nei quali potrai comprare un originale souvenir di Barcellona.

Quartiere Raval Barcellona

Il Raval è inoltre sede di altri luoghi emblematici come la Filmoteca, varie sale da concerto e bar nei quali godere della notte barcellonese. È un quartiere dall’enorme personalità, non te lo puoi perdere!

Laura - Dipartimento Marketing


Iscriviti alla nostra newsletter!

Cancellare iscrizione

Ricevi via e-mail offerte esclusive e consigli utili per organizzare il tuo prossimo viaggio.