Il blog de Friendly Rentals

I punti panoramici più belli di Barcellona

I migliori punti panoramici di Barcellona

La guardi da dove la guardi, Barcellona è una città bella. E se puoi godertela in una giornata serena, da un belvedere, ti assicuro che è più bella ancora, soprattutto se vuoi immortalarla in una foto! Dall’alto potrai apprezzare chiaramente la struttura quadricolata dell’Eixample, che contrasta con le strade antiche e irregolari del centro della città. Per questo, ecco per te una lista dei più bei punti panoramici di Barcellona.

I migliori punti panoramici di Barcellona

Belvedere dei bunker del Carmel

Situati sul Turó de la Rovira, i bunker del Carmel erano poco conosciuti fino a qualche anno fa però col tempo hanno guadagnato popolarità; di modo che ora non è difficile trovarci giovani e turisti, soprattutto all’ora del tramonto. I bunker vennero costruiti e dotati di artiglieria antiaerea nel 1937, durante la Guerra Civile, con l’obiettivo di evitare i bombardamenti ai quali era sottoposta la città. È uno dei belvederi più importanti di Barcellona perché da qui la vista abbraccia quasi tutta la città.

buner carmel turo rovira barcellona

Belvedere di Barcellona Tibidabo

Con più di 500 metri di altezza, il Tibidabo è la montagna più alta della catena montuosa di Collserola e permette di godere della città da diversi punti di osservazione. Sul Tibidabo si trovano anche un parco giochi e la basilica del Sacro Cuore. Di notte, le luci della ruota panoramica e della basilica sono visibili da tutta Barcellona. Sul Tibidabo si può visitare anche la Torre di Collserola, disegnata da Norman Foster per le Olimpiadi del 1992. Ha 288 metri di altezza e offre una delle migliori viste panoramiche della città: permette infatti di ammirare tutta Barcellona e i suoi edifici più rappresentativi.

Belvedere di Barcellona Tibidabo

Belvedere di Sarrià

Si trova ai piedi del Tibidabo, all’entrata del Parco di Collserola, ed è un altro dei punti panoramici più famosi di Barcellona. Si può raggiungere a piedi, in funicolare o in macchina. La strada che ci arriva è quella che porta a Vallvidrera ed è piuttosto tortuosa. Da qui si può vedere il Camp Nou, il porto, la Torre Agbar e la maggior parte della città, soprattutto la zona ovest.

punti panoramici Barcellona

Belvedere di Montjuïc

A Montjuïc si trovano alcuni dei migliori punti panoramici di Barcellona, come il Castello di Montjuïc o i Giardini di Miramar, che offrono viste interessanti della Barceloneta, il centro storico e il porto. Il mio preferito, però, è il Mirador del Migdia, che permette di apprezzare una parte un po’ diversa di Barcellona: il porto, il cimitero di Montjuïc, i container stipati nella Zona Franca… OK, forse non è la vista più abituale di Barcellona ma ha comunque il suo fascino!

Mirador Barcelona Montjuic

Belvedere del Museo Nacional de Arte de Cataluña (MNAC)

Ai piedi della montagna di Montjuïc, el MNAC occupa un altro dei luoghi privilegiati di Barcellona. Specialmente in estate, i turisti si siedono nelle sue terrazze a prendere il sole e godersi il panorama. Quello che non tutti sanno è che è possibile salire ancora più in alto, fino alla terrazza sul tetto del museo (è necessario presentare il biglietto d’ingresso al museo o pagare l’entrata a parte) e vedere ancora meglio la Plaza de España, le montagne di Collserola, la Sagrada Familia o il porto.

Barcelona MNAC punto panoramico

Belvedere del centro commerciale Arenas

Situato sul tetto del centro commerciale Arenas, che anticamente era una plaza de toros per la corrida, questo punto panoramico è possibile che non sia spettacolare come gli altri, però si può raggiungere in ascensore e offre buone viste di Montjuïc, la Plaza España e il Museo Nacional de Cataluña (MNAC).

Barcelona Arenas centro comerciale viste

Belvedere del Park Güell

Il Park Güell è una sosta obbligatoria per chiunque visiti Barcellona. Progettato da Antoni Gaudí, nei suoi giardini combina vegetazione, adorni ed edifici ricoperti di mosaici dai colori vibranti. Dalle panchine ondulate del parco si può seguire tutta la linea della costa, con le Torri Mapfre e la Sagrada Familia. Un po’ più in alto si trova un altro punto panoramico del Park Güell, quelle delle Tre Croci (Tres Creus), che offre una vista simile però a un’altezza più elevata.

- Dipartimento Marketing

Mirador Park Guell Barcelona


Iscriviti alla nostra newsletter!

Cancellare iscrizione

Ricevi via e-mail offerte esclusive e consigli utili per organizzare il tuo prossimo viaggio.